Agenzia DOLCI SOGNI by Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Autorizzato Prov. Roma R.U. 1333 del 02/04/2012
 
MODALITÁ DI PAGAMENTO


UN REGALO DIVERSO: REGALA LE ATTIVIT└ DI GENTI E PAESI
C5 per mille alla Coop. soc. Il Sogno
Corsi a Roma
Visite guidate con permesso speciale Roma

Visite guidate con permesso speciale Roma
 
 

. Romeguide - La guida di Roma  
  telefono 06.85301758 - fax 06.85301756 - EmailEmail: ilsogno@romeguide.it
Coop. soc. IL SOGNO arl - Viale Regina Margherita 192 - 00198 ROMA
. la guida online piu' completa di Roma
DOVE DORMIRE divisore TOURS DI ROMA divisore MOSTRE divisore MUSICA divisore TEATRI divisore VATICANO divisore VISITE GUIDATE divisore SPECIALE GRUPPI
spazio
TEATRI
spazio

ARGENTINA
Largo di Torre Argentina, 52

LA NOTTE DI CAPODANNO

dal 27/10/2021 al 31/10/2021

RICHIESTA INFORMAZIONI
Email:
Tel.(facoltativo):

*per avere anche conferma telefonica.
.
n. PaxData richiesta:

Richiedi altre informazioni

La prenotazione ├Ę soggetta a conferma


Call Center Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Lunedì - Venerdì: ore 9-19
Sabato ore 10-14
Domenica chiuso

Per prenotazioni:
Cooperativa Sociale
IL SOGNO a.r.l.
Viale Regina Margherita, 192
00198 ROMA
Tel. 06.85301758
Fax 06.85301756
service@romeguide.it


...
maggiori informazioni sull´evento

PREZZI BIGLIETTI
Intero € 12.00
Ridotto € 7.00
N.B. PREZZI COMPRENSIVI DI COMMISSIONE DI AGENZIA


   INFO EVENTO:


Teatro Argentina, 27 - 31 ottobre 2021

La notte di capodanno
di Roberto Gandini
collaborazione alla drammaturgia Roberto Scarpetti
regia Roberto Gandini
con Roberto Baldassari, Maria Teresa Campus,
Cosimo Frascella, Simonetta Graziano,
Martina Massaro, Simone Salucci, Giulia Tetta

Il progetto triennale ha avuto diversi momenti di studio e di riflessione: una raccolta di storie e testimonianze da tutta Italia, tre workshop con infermieri/e, attori e attrici, studenti/e e cittadini/e, due restituzioni pubbliche, un ciclo di cinque puntate su Rai Radio Tre, e infine lo spettacolo La notte di Capodanno.
In questi tre anni è accaduto l’inimmaginabile. La pandemia ha imposto al personale sanitario di essere continuamente alla ribalta in questa immane tragedia. È cambiata così la percezione nei confronti degli/lle infermieri/e: dal subire aggressioni durante il servizio, all’osanna dai balconi, dalle migliaia di disoccupati/e del 2019, alle precettazioni di ogni professionista disponibile.
Partendo dai racconti in continuo divenire degli/le infermieri/e di oggi, così come quelle piene di abnegazione e di resilienza di ieri, La notte di capodanno si svolge in un tempo simbolico, in cui le storie raccolte sono diventate delle allegorie, passando di mano in mano, da paziente a infermiere, da attrice a spettatore.
Una notte surreale, in cui un tranquillo turno di notte si trasforma in un tempo frenetico, dove i destini dei/lle pazienti e degli/lle infermieri/e si mischiano e si confondo, in cui può apparire persino Florence Nightingale –inventrice dell’infermieristica moderna – per dare un consiglio a una giovane collega. La notte di capodannodiventa così la notte della transizione, in cui le cose vecchie non sono poi così vecchie e quelle nuove sono ancora troppo nuove. La mattina del 1° gennaio tutto si rischiara. L’inesattezza dell’esistenza riprende forma. Rimane il desiderio di prendersi cura l’uno dell’altro, la voglia o la promessa di non lasciarsi soli di fronte all’incertezza del futuro. 

musica Roberto Gori
scenografia Paolo Ferrari
costumi Tiziano Juno
regista assistente Danilo Turnaturi
stage di drammaturgia Silvia Mirabelli
illustrazione di Chiara Rapaccini

orari
ore 19.00
giovedì 28 ore 21.00
domenica 31 ore 18.00

GREEN PASS OBLIGATORIO 

COOPERATIVA IL SOGNO
Viale Regina Margherita, 192 - 00198 ROMA
Tel. 06/85.30.17.58 Fax 06/85.30.17.56
Email: service@romeguide.it

meno informazioni
spazio
Invia a MySpace!