Agenzia DOLCI SOGNI by Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Autorizzato Prov. Roma R.U. 1333 del 02/04/2012
 
MÉTODO DO PAGAMENTO

Hot?is a partir de 20 euros.
Reserva on-line

ou ligue para +39 06 8530 1758
 
 

. Romeguide - La guida di Roma  
  telefono 06.85301758 - fax 06.85301756 - EmailEmail: ilsogno@romeguide.it
Coop. soc. IL SOGNO arl - Viale Regina Margherita 192 - 00198 ROMA
. a melhor guia de Roma
ONDE DORMIR divisore TOURS DE ROMA divisore EXPOSIçõES divisore MúSICA divisore TEATRO divisore VATICANO divisore VISITAS GUIADAS divisore GRUPOS ESPECIAIS
spazio
Museo Radici del Presente
Piazza Venezia
Telefone:
WWW
Como Chegar Se:
INFORMAES GERAIS:

Museu:Museo Radici del Presente
Tipo: MUSEU ARQUEOLÓGICO
Endereo: Piazza Venezia

Visitabile gratuitamente su prenotazione, dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 18:00 e il sabato dalle 9:00 alle 13:00
Le visite guidate al museo sono rivolte a gruppi di minimo 10 massimo 25 persone. Per le scuole, il percorso espositivo prevede la possibilità di accogliere fino a due classi per un massimo di 45-50 studenti
COOPERATIVA IL SOGNO
Viale Regina Margherita, 192 - 00198 ROMA
Tel. 06/85.30.17.58 Fax 06/85.30.17.56
Email: service@romeguide.it


Museo Radici del Presente Museo Radici del Presente Museo Radici del Presente
Museo Radici del Presente Museo Radici del Presente Museo Radici del Presente

“Il palazzo di Roma, per le vicende che lo hanno visto partecipe, è nella storia del Paese oltre che della Compagnia.

Per le Generali esso rappresenta un motivo di orgoglio, di riferimento storico, di impegno per il futuro.” Eugenio Coppola di Canzano, AD e Presidente delle Assicurazioni Generali, dal 1980 (1991) al 1995.



Radici del Presente nasce dal desiderio delle Assicurazioni Generali di sostenere il patrimonio storico-archeologico italiano, attraverso la realizzazione di un Museo che espone la collezione dei reperti archeologici di proprietà del Gruppo, finalizzata alla valorizzazione dell’inestimabile eredità culturale del nostro paese e rivolta soprattutto alle giovani generazioni.

L’intera collezione è composta da 300 reperti, tutti di età romana e databili tra il II e il V secolo d. C. , ad eccezione di un rilievo greco del IV secolo a. C.  L’esposizione vede riuniti, per la prima volta, i tre nuclei che compongono la collezione di antichità delle Assicurazioni Generali: i reperti provenienti dagli scavi effettuati all’inizio del ‘900 in occasione della costruzione del Palazzo delle Assicurazioni Generali e i due nuclei rinvenuti nell’800.  Nel percorso espositivo, l’appartenenza dei singoli reperti all’originario nucleo collezionistico è resa riconoscibile mediante una numerazione di colore differente. 

Radici del Presente nasce dal desiderio delle Assicurazioni Generali di offrire un solido e duraturo contributo al sistema culturale. 
 L’impostazione didattica di questo museo è stata ideata con lo scopo di favorire un confronto diretto con i materiali esposti, alla ricerca di una mediazione tra l’affascinante complessità del reperto antico e la capacità di attrarre la curiosità dei giovani visitatori. 
 Le diverse sale che scandiscono il percorso di visita permettono di esplorare, con un’alternanza di soluzioni espositive differenti, il contesto dello scavo archeologico (sala A - “I reperti rinvenuti sotto il palazzo”), gli ambienti della vita quotidiana nella Roma antica (sale B - “La Domus” e C - “Il viridarium”), gli spazi pubblici (sale E - “Il Foro, gli edifici pubblici e gli spazi degli dei” ed F – “Il rilievo storico celebrativo”) e il mondo dell’oltretomba con i suoi riti e le sue credenze (sala G -“I riti di sepoltura nell’antica Roma”, la sala H – “L’identità nel mondo funerario”, la sala I – “Il passato come memoria del futuro”, la sala L – “I sarcofagi della collezione Merolli-Fata” e infinre la sala M - “Le epigrafi funerarie”). 



La presenza di una serie di “scenografie abitabili”, spazi espositivi dove i reperti archeologici e i documenti d'archivio diventano attori e interpreti di un racconto in grado di creare un contatto diretto con il mondo antico, offre inoltre la possibilità di apprezzare la stratificazione storica dell’isolato del palazzo, l’evoluzione urbanistica di Piazza Venezia, il culto delle divinità domestiche, la Colonna Traiana e il rapporto con il mondo dei defunti.  Particolare rilievo è stato conferito ai reperti archeologici rinvenuti durante la costruzione del palazzo che oggi li accoglie.  Essi hanno costituito una rara occasione per scoprire e raccontare l’evoluzione urbanistica di questa parte della città nel corso dei secoli. 

Radici del Presente ha ricevuto la menzione speciale per il “Valore educativo della collezione archeologica” al Corporate Art Awards 2016, che premia le aziende che si sono distinte per l’impegno in progetti di valorizzazione dell’arte e del patrimonio artistico. 


MUSEUS EM ROMA

 MUSEU ARQUEOLÓGICO
 MUSEU DE ARTE
 MUSEU NATURALISTA
 MUSEU HISTÓRICO
 MUSEU CIENTÍFICO
 VÁRIOS
 


Procurar um museu em Roma
Nome
Palavra-chave