Agenzia DOLCI SOGNI by Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Autorizzato Prov. Roma R.U. 1333 del 02/04/2012
 
MODALITÁ DI PAGAMENTO


UN REGALO DIVERSO: REGALA LE ATTIVITņ DI GENTI E PAESI
C5 per mille alla Coop. soc. Il Sogno
Corsi a Roma
Visite guidate con permesso speciale Roma

Visite guidate con permesso speciale Roma
 
 

. Romeguide - La guida di Roma  
  telefono 06.85301758 - fax 06.85301756 - EmailEmail: ilsogno@romeguide.it
Coop. soc. IL SOGNO arl - Viale Regina Margherita 192 - 00198 ROMA
. la guida online piu' completa di Roma
DOVE DORMIRE divisore TOURS DI ROMA divisore MOSTRE divisore MUSICA divisore TEATRI divisore VATICANO divisore VISITE GUIDATE divisore SPECIALE GRUPPI
spazio
Museo Nazionale delle Paste Alimentari
Piazza Scanderbeg 117
Tel.:
WWW
Come arrivare:
INFORMAZIONI GENERALI:

Museo:Museo Nazionale delle Paste Alimentari
Tipologia: ALTRO
Indirizzo: Piazza Scanderbeg 117

Il Museo è attualmente chiuso per restauro.

Museo Nazionale delle Paste Alimentari Museo Nazionale delle Paste Alimentari Museo Nazionale delle Paste Alimentari Museo Nazionale delle Paste Alimentari
Museo Nazionale delle Paste Alimentari Museo Nazionale delle Paste Alimentari Museo Nazionale delle Paste Alimentari Museo Nazionale delle Paste Alimentari

Il Museo Nazionale delle Paste Alimentari si trova a Piazza Scanderbeg 117, nel Palazzo Scanderbeg, nel rione Trevi, a Roma, ed è gestito dalla fondazione Agnesi. 


Storia della pasta, macchinari di produzione e didattica delle tecnologie produttive, informazioni nutrizionali, la pasta nell’arte antica e contemporanea.  La visita è di sicuro interesse per le scuole di ogni ordine e grado e in particolare per gli istituti tecnici e professionali. 


Il museo si sviluppa in undici sale su due piani, di cui uno seminterrato. 

"Sala del grano": espone una mola e pannelli esplicativi sulla produzione della pasta. 

"Sala ligure": espone modelli di macchine produttive. 

"Sala Valeriani": sono esposte fotografie di personaggi famosi che mangiano la pasta. 

"Sala Travaglini": sono esposte presse artigianali con le trafile. 

"Sala archeologia industriale": dedicata alla fase paleo-industriale. 

"Sala Rubino Scaglione": sono esposte delle opere di vari artisti, tra cui Rubino Scaglione. 

"Sala Montuschi": è esposto un pastificio paleo-industriale ancora funzionante. 

"Sala Santi Correnti": espone la documentazione relativa al XII secolo dell'invenzione della pasta. 

"Sala Cordeglio Penèl": sono esposti degli strumenti per la produzione della pasta artigianale a mano. 

"Sala Paolo Emilio Taviani": esposto un macchinario per la produzione continua. 

"Sala nutrizione". 






Il museo comprende una biblioteca con volumi che documentano l'evoluzione della pasta, che conserva una collezione di editti e di cataloghi di pastifici



Il Museo è attualmente chiuso per restauro


MUSEI DI ROMA

 ARCHEOLOGICI
 ARTISTICI
 NATURALISTICI
 STORICI
 TECNICO SCIENTIFICI
 ALTRO
 italiano


Ricerca un museo a Roma
Nome
Parola chiave