Warning: mysql_query(): supplied argument is not a valid MySQL-Link resource in /home/admin/romeguide/teatri/index.php on line 68

Warning: mysql_fetch_array(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /home/admin/romeguide/teatri/index.php on line 69
Teatri di Roma
Guarda gli altri teatri di Roma
AUDITORIUM - PARCO DELLA MUSICA
Viale Pietro de Coubertin, 30


il 27/11/2015
Epica Etica Etnica Pathos 25 anni PREZZI
Invia a MySpace!
«Tutto lo sporco degli anni ‘90 con la tecnologia degli anni ‘70», recitavano così le note di copertina di “Epica Etica Etnica Pathos” (1990), ultimo disco degli allora CCCP – Fedeli alla linea, pronti a risistematizzarsi nei nuovi CSI. Una trasformazione importante: la fine di un’epoca, la distruzione di un immaginario legato a un vocabolario politico votato al socialismo. Ecco allora il canto del cigno sulle macerie e i resti di quel muro di Berlino appena distrutto, che già segna il futuro politico globale e prefigura l’imminente caduta del regime sovietico. Un’agonia del pensiero, che frantuma nel tedio di domeniche punk, domeniche italiane e domeniche drogate la fine degli anni Ottanta. Prima della fine (del comunismo e del gruppo punk rock emiliano) e dopo aver inglobato nella formazione un Gianni Maroccolo in fuga dai Liftiba, insieme a Francesco Magnelli, Ringo De Palma e un giovanissimo Giorgio Canali, i CCCP si chiudono nella casa colonica settecentesca Villa Pirondini, nella campagna reggiana. Qui registrano, in presa diretta, l’album che li avrebbe traghettati negli anni Novanta: “Epica Etica Etnica Pathos”, una nuova invettiva politica, ma con la desolante e romantica morbidezza di un pathos consumato nel recupero di sonorità e valori popolari, nel solco di un passato sempre circondato da un alone di nostalgico mistero o di epos. Mai suonato dal vivo, questo album torna a rivivere dopo 25 anni, in un live in cui si riuniscono Gianni Maroccolo, Massimo Zamboni, Francesco Magnelli, Giorgio Canali, insieme alle voci di Ginevra Di Marco e Angela Baraldi e alcuni tra i più importanti esponenti dell’indie italiano. Insieme alla storica formazione, Lo Stato Sociale, Brunori Sas, Appino, Max Collini (Offlaga Disco Pax) e Francesco Di Bella reinterpretano i brani di un disco che ha segnato più generazioni e che è ancora fotografia di una nazione intera.
.

Inserisci la tua email per iscriverti alla nostra newsletters
AUDITORIUM - PARCO DELLA MUSICA
PREZZI BIGLIETTI 2012-2013
N.B. Dove non diversamente specificato, ai prezzi dei biglietti vanno aggiunte le spese di Agenzia pari a
- euro 2 fino 10€ di costo in caso di ritiro in sede
- euro 2.50 da 20 a 30€ di costo in caso di ritiro in sede
- euro 3.50 da 30 a 40€ di costo in caso di ritiro in sede
- euro 4.50 da 40 a 50€ di costo in caso di ritiro in sede
- euro 5 oltre i 50€ di costo in caso di ritiro in sede
- euro 6.00 a biglietto (inclusi diritti di agenzia) in caso di consegna a domicilio
- disponibilità di spedizione in tutta Italia con assicurata al costo di euro 7.00 .
Si ricorda che la Cooperativa Sociale IL SOGNO a.r.l. O.N.L.U.S. svolge un semplice servizio di acquisto biglietti conto terzi e recapito biglietti. Pertanto le digiture: 'ns. comm.' o 'spese di agenzia' si riferiscono a tale servizio.

AUDITORIUM - PARCO DELLA MUSICA
ABBONAMENTI 2013-2014

N.B. Ai prezzi degli Abbonamenti va aggiunto il 10% quali spese di Agenzia.
Si ricorda che la Cooperativa Sociale IL SOGNO a.r.l. O.N.L.U.S. svolge un semplice servizio di acquisto biglietti conto terzi e recapito biglietti. Pertanto le digiture: "ns. comm." o "spese di agenzia" si riferiscono a tale servizio.


Per prenotazioni:

Cooperativa Sociale IL SOGNO a r.l.
Viale Regina Margherita, 192 - 00198 ROMA
Tel. 06.85301758 - Fax 06.85301756
email: service@romeguide.it