Santa Maria degli Angeli e dei Martiri
VISITE GUIDATE
FOTO
GO TO ENGLISH VERSION

Per informazioni e prenotazioni:

Cooperativa IL SOGNO - Viale Regina Margherita, 192 - 00198 ROMA
Tel. 06/85.30.17.58 - Fax 06/85.30.17.56

Email :  service@romeguide.it

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Santa Maria degli Angeli e dei Martiri è una basilica romana che si trova in Piazza della Repubblica. Il cardinale prete del Titulus S. Mariae Angelorum in Thermis è William Henry Keeler.

Storia
La dedica ai martiri fu aggiunta in quanto l'agiografia cristiana affermava che esse erano state costruite da cristiani resi schiavi.

L'edificio è il risultato della sistemazione, ad opera di Michelangelo, dell'aula centrale delle Terme di Diocleziano (1562), su richiesta di papa Pio IV e del sacerdote siciliano Antonio del Duca.

Michelangelo si limitò a tamponare alcuni muri e a restaurare un'aula del tepidarium, creando così un edificio ecclesiastico dalla singolarissima spazialità, dilatata lateralmente anziché longitudinalmente. La chiesa è introdotta da un vestibolo circolare, anch'esso di origine romana, e concluso da un profondo presbiterio, dove è ospitato il coro dei Certosini, a cui il complesso fu da subito affidato.

Nel XVIII secolo si segnalano i lavori di Luigi Vanvitelli (1750), che decorò nello stile dell'epoca il sobrio interno michelangiolesco e curò il trasporto a Santa Maria degli Angeli delle grandi pale d'altare della basilica di San Pietro in Vaticano, sostituite da copie a mosaico per ragioni conservative (erano minacciate dall'umidità).

Santa Maria degli Angeli risultò così una ricchissima pinacoteca con opere dal XVI al XVIII secolo, dal Martirio di San Sebastiano del Domenichino, alla Caduta di Simon Mago di Pompeo Batoni, al Battesimo di Gesù di Carlo Maratta, alla Messa di San Basilio di Pierre Subleyras. Nel transetto è anche collocata una pala di Giovanni Odazzi.

Nella chiesa sono sepolti Salvator Rosa, Carlo Maratta, Armando Diaz, Paolo Emilio Thaon di Revel e Pio IV. Attualmente è spesso usata per funerali di stato o di personaggi dell'Esercito Italiano.

Nell'annesso convento dei Certosini è stata sistemata una delle sezioni del Museo nazionale romano.

Meridiana

Il disco solare proiettato sulla meridiana poco prima del mezzogiorno solareLa Grande meridiana di Francesco Bianchini collocata sotto la crociera di Santa Maria degli Angeli, costruita su base di quella di Michelangelo, fu voluta da Clemente XI e inaugurata il 6 ottobre del 1702. Lo scopo dell'installazione (oltre che di far concorrenza all'analogo oggetto allora esistente in San Petronio di Bologna) era di verificare dimostrativamente la correttezza del Calendario Gregoriano e di determinare la data della Pasqua nel modo più coerente possibile con i moti del sole e della luna.

Funge da gnomone il foro attraverso il quale la luce del sole allo zenit cade in un punto variabile e misurato della linea di bronzo lunga circa 45 metri tracciata nel pavimento. L'avvicendarsi delle stagioni è rappresentato dalle figure dei segni zodiacali intarsiate in marmo disposte lungo la linea, che porta ad un capo il segno del Cancro, a rappresentare il (solstizio d'estate) e all'altro quello del Capricorno (solstizio d'inverno).

Organo
In occasione del Grande Giubileo del 2000, i Romani donarono a Papa Giovanni Paolo II un Organo Monumentale, opera di Barthélémy Formentelli. L'organo accompagna la liturgia della Basilica ed è protagonista dei numerosi eventi musicali che ivi si svolgono.

Per informazioni e prenotazioni:

Cooperativa IL SOGNO - Viale Regina Margherita, 192 - 00198 ROMA
Tel. 06/85.30.17.58 - Fax 06/85.30.17.56

Email :  service@romeguide.it

mariadegliangeli00.jpg mariadegliangeli01.jpg mariadegliangeli02.jpg mariadegliangeli03.jpg mariadegliangeli04.jpg mariadegliangeli05.jpg mariadegliangeli06.jpg
mariadegliangeli07.jpg mariadegliangeli08.jpg mariadegliangeli09.jpg mariadegliangeli10.jpg mariadegliangeli11.jpg mariadegliangeli12.jpg mariadegliangeli13.jpg
mariadegliangeli14.jpg mariadegliangeli15.jpg mariadegliangeli16.jpg mariadegliangeli17.jpg mariadegliangeli18.jpg mariadegliangeli19.jpg mariadegliangeli20.jpg
mariadegliangeli21.jpg mariadegliangeli22.jpg mariadegliangeli23.jpg mariadegliangeli24.jpg mariadegliangeli25.jpg mariadegliangeli26.jpg mariadegliangeli27.jpg
mariadegliangeli28.jpg mariadegliangeli29.jpg mariadegliangeli30.jpg mariadegliangeli31.jpg mariadegliangeli32.jpg mariadegliangeli33.jpg mariadegliangeli34.jpg