Agenzia DOLCI SOGNI by Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Autorizzato Prov. Roma R.U. 1333 del 02/04/2012
 
MODALITÁ DI PAGAMENTO

C5 per mille alla Coop. soc. Il Sogno
Corsi a Roma
Visite guidate con permesso speciale Roma
Visite guidate serali animate con attori
 
 

. Romeguide - La guida di Roma  
  telefono 06.85301758 - fax 06.85301756 - EmailEmail: ilsogno@romeguide.it
Coop. soc. IL SOGNO arl - Viale Regina Margherita 192 - 00198 ROMA
. la guida online piu' completa di Roma
DOVE DORMIRE divisore TOURS DI ROMA divisore MOSTRE divisore MUSICA divisore TEATRI divisore VATICANO divisore VISITE GUIDATE divisore SPECIALE GRUPPI
spazio
TEATRI
spazio

TEATRO 7
via Benevento, 23

Michele La Ginestra e Massimo Wertmuller in COME CRISTO COMANDA

dal 20/11/2018 al 16/12/2018

RICHIESTA INFORMAZIONI
Email:
Tel.(facoltativo):

*per avere anche conferma telefonica.
.
n. PaxData richiesta:

Richiedi altre informazioni

La prenotazione è soggetta a conferma


Call Center Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Lunedì - Venerdì: ore 9-19
Sabato ore 10-14
Domenica chiuso

Per prenotazioni:
Cooperativa Sociale
IL SOGNO a.r.l.
Viale Regina Margherita, 192
00198 ROMA
Tel. 06.85301758
Fax 06.85301756
service@romeguide.it

20 novembre – 16 dicembre Michele La Ginestra e Massimo Wertmuller COME CRISTO COMANDA di Michele La Ginestra con: Ilaria Nestovito regia: Roberto Marafante Torna, a grandissima richiesta, lo spettacolo record di incassi, di presenze e di gradimento della scorsa stagione. Anno 33 d. c., Palestina...
maggiori informazioni sull´evento

PREZZI BIGLIETTI
Da Martedi a Giovedì € 26.00       € 20.00
Da Venerdi a Domenica € 26.00       € 22.00


   INFO EVENTO:

20 novembre – 16 dicembre
Michele La Ginestra e Massimo Wertmuller
COME CRISTO COMANDA
di Michele La Ginestra
con: Ilaria Nestovito
regia: Roberto Marafante

Torna, a grandissima richiesta, lo spettacolo record di incassi, di presenze e di gradimento della scorsa stagione. Anno 33 d. c., Palestina. È notte: due uomini, vestiti con tuniche e mantelli, sono seduti in una sorta di bivacco in mezzo al deserto, un luogo che rappresenta la solitudine e l´isolamento dal resto del mondo. Parlano sommessamente per non essere scoperti, con la paura di essere stati seguiti da qualcuno; si capisce che sono in fuga, ma nonostante la situazione, cercano di mascherare la propria ansia, parlando delle cose di tutti i giorni, (il mangiare, il lavoro, il rapporto con l´altro sesso) in modo scanzonato e divertito. Dai dialoghi pian piano si intuisce che sono due soldati romani, ma non due qualsiasi: uno, Cassio, è il centurione alla guida dei legionari al momento della crocifissione di Gesù sul Golgota; l´altro è Stefano, un suo soldato, quello che diede da bere a Cristo, acqua e aceto. L´evento che sconvolgerà l´umanità ha stravolto, inconsapevolmente, anche le loro vite; i due non potranno fare a meno di confrontarsi, animatamente, alla ricerca di alcune risposte…ma non tutto, nella vita, si può spiegare con l´esperienza e la logica! Ci sono delle emozioni, che vanno al di là dei cinque sensi, per spiegare le quali è necessario abbandonarsi all´ascolto… e forse, solo allora, si riuscirà a sentire risuonare “una musica melodiosa”.
meno informazioni

spazio
Invia a MySpace!