Agenzia DOLCI SOGNI by Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Autorizzato Prov. Roma R.U. 1333 del 02/04/2012
 
MODALITÁ DI PAGAMENTO

C5 per mille alla Coop. soc. Il Sogno
Corsi a Roma
Visite guidate con permesso speciale Roma
Visite guidate serali animate con attori
 
 

. Romeguide - La guida di Roma  
  telefono 06.85301758 - fax 06.85301756 - EmailEmail: ilsogno@romeguide.it
Coop. soc. IL SOGNO arl - Viale Regina Margherita 192 - 00198 ROMA
. la guida online piu' completa di Roma
DOVE DORMIRE divisore TOURS DI ROMA divisore MOSTRE divisore MUSICA divisore TEATRI divisore VATICANO divisore VISITE GUIDATE divisore SPECIALE GRUPPI
spazio
TEATRI
spazio

ELISEO
Via Nazionale, 183 (Esquilino)

Luca Barbareschi in CYRANO DE BERGERAC

dal 30/10/2018 al 25/11/2018

RICHIESTA INFORMAZIONI
Email:
Tel.(facoltativo):

*per avere anche conferma telefonica.
.
n. PaxData richiesta:

Richiedi altre informazioni

La prenotazione è soggetta a conferma


Call Center Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Lunedì - Venerdì: ore 9-19
Sabato ore 10-14
Domenica chiuso

Per prenotazioni:
Cooperativa Sociale
IL SOGNO a.r.l.
Viale Regina Margherita, 192
00198 ROMA
Tel. 06.85301758
Fax 06.85301756
service@romeguide.it

Luca Barbareschi in CYRANO DE BERGERAC al Teatro Eliseo dal 30/10 al 25/11/2018CYRANO DE BERGERACdi Edmond Rostand Luca Barbareschi Maurizio Lastrico Valentina Bellè Regia Nicoletta Robello Bracciforti ORARIO: martedì, giovedì, venerdì e sabato ore 20.00 mercoledì e domenica ore 17.00 Primo sabato: 16.00 e 20...
maggiori informazioni sull´evento

PREZZI BIGLIETTI
Platea € 35.00       € 29.50
Balconata I € 30.00       € 26.00
Balconata II € 22.00       € 20.00
Balconata III € 15.00       € 13.00


   INFO EVENTO:

Luca Barbareschi in CYRANO DE BERGERAC al Teatro Eliseo dal 30/10 al 25/11/2018
CYRANO DE BERGERAC
di Edmond Rostand

Luca Barbareschi
Maurizio Lastrico
Valentina Bellè

Regia Nicoletta Robello Bracciforti

ORARIO:
martedì, giovedì, venerdì e sabato ore 20.00
mercoledì e domenica ore 17.00
Primo sabato: 16.00 e 20.00
Debutto nazionale Teatro Eliseo di Roma 30 ottobre 2018

La storia di Cyrano de Bergerac, fenomenale spadaccino, spirito libero e poeta che porta nel bel mezzo della faccia un naso che “di almeno un quarto d´ora sempre lo precede”, è entrata di diritto nell´immaginario popolare, tanto da essere stata tradotta, adattata e interpretata innumerevoli volte.
La storia è nota: innamorato senza poterlo rivelare di sua cugina Rossana, a sua volta stregata dalla bellezza di Cristiano, propone al giovane rivale un piano per conquistare l´inarrivabile fanciulla.
Tuttavia non tutti sanno che questo personaggio leggendario è ispirato alla figura storica di Savinien Cyrano de Bergerac, uno dei più eclettici scrittori del Seicento francese e precursore della letteratura fantascientifica. I suoi romanzi sono metafora di viaggi meravigliosi, realistici e visionari, verso la Luna e il Sole. E un viaggio fantastico dentro la propria anima è proprio quello che compiono i due protagonisti che, da rivali si scoprono fratelli, alla ricerca di quella bellezza che pare essere il tema portante del racconto.

Cyrano è uno dei personaggi più conosciuti e amati del teatro: brutto ma bello nel suo essere temerario, che paga di persona per ogni atto di coraggiosa intransigenza; è straordinariamente moderno, simbolo di coerenza e di libertà che continua a sorprenderci.
Le caratteristiche di questa eccezionale figura, a metà fra storia e mito, fanno peraltro sì che il testo abbia la peculiare caratteristica di attraversare i generi e pur restando una delle storie d´amore più intense e commoventi che siano mai state scritte si concede momenti di autentica forza politica. Il desiderio, morale e filosofico, di esprimere coraggio e passione in ogni azione della propria vita, è un atto profondamente politico e ci incatena al destino di Cyrano di Bergerac tanto da uscirne rinnovati, purificati.
meno informazioni

spazio
Invia a MySpace!