Agenzia DOLCI SOGNI by Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Autorizzato Prov. Roma R.U. 1333 del 02/04/2012
 
MODALITÁ DI PAGAMENTO

C5 per mille alla Coop. soc. Il Sogno
Corsi a Roma
Speed date a Roma
 
 

. Romeguide - La guida di Roma  
  telefono 06.85301758 - fax 06.85301756 - EmailEmail: ilsogno@romeguide.it
Coop. soc. IL SOGNO arl - Viale Regina Margherita 192 - 00198 ROMA
. la guida online piu' completa di Roma
DOVE DORMIRE divisore TOURS DI ROMA divisore MOSTRE divisore MUSICA divisore TEATRI divisore VATICANO divisore VISITE GUIDATE divisore SPECIALE GRUPPI
spazio
TEATRI
spazio

IL SISTINA
Via Sistina, 129

BILLY ELLIOT

dal 06/04/2018 al 22/04/2018

RICHIESTA INFORMAZIONI
Email:
Tel.(facoltativo):

*per avere anche conferma telefonica.
.
n. PaxData richiesta:

Richiedi altre informazioni

La prenotazione ├Ę soggetta a conferma


Call Center Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Lunedì - Venerdì: ore 9-19
Sabato ore 10-14
Domenica chiuso

Per prenotazioni:
Cooperativa Sociale
IL SOGNO a.r.l.
Viale Regina Margherita, 192
00198 ROMA
Tel. 06.85301758
Fax 06.85301756
service@romeguide.it

BILLY ELLIOT il musical a Roma al Teatro Sistina dal 6 al 22 aprile 2018. PeepArrow presenta BILLY ELLIOT Testi e Libretto LEE HALL Musiche ELTON JOHN dal film di STEPHEN DALDRY Adattamento italiano e regia originale MASSIMO ROMEO PIPARO Versione italiana di “Billy Elliot, il Musical”, terza non in inglese dopo quella in coreano e quella in olandese...
maggiori informazioni sull´evento

PREZZI BIGLIETTI
Poltronissima € 50.50
Poltrona € 45.40
Prima Galleria € 45.40
Seconda Galleria € 39.65
Terza Galleria € 31.35
N.B. PREZZI COMPRENSIVI DI COMMISSIONE DI AGENZIA


   INFO EVENTO:

BILLY ELLIOT il musical a Roma al Teatro Sistina dal 6 al 22 aprile 2018.

PeepArrow presenta
BILLY ELLIOT
Testi e Libretto LEE HALL
Musiche ELTON JOHN
dal film di STEPHEN DALDRY
Adattamento italiano e regia originale MASSIMO ROMEO PIPARO

Versione italiana di “Billy Elliot, il Musical”, terza non in inglese dopo quella in coreano e quella in olandese.
Il musical porta in scena una delle storie più amate del cinema europeo: il giovane Billy ama la danza e in una Inghilterra bigotta targata Thatcher, l'Inghilterra delle miniere che chiudono, dei lavoratori in rivolta, deve tristemente fare i conti con un padre e un fratello che lo vorrebbero veder diventare un pugile. L'amore, la passione, la voglia di farcela trionfano, così come l'amicizia tra adolescenti riesce a far superare ogni discriminazione di orientamento sessuale.
meno informazioni

spazio
Invia a MySpace!