Agenzia DOLCI SOGNI by Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Autorizzato Prov. Roma R.U. 1333 del 02/04/2012
 
MODALITÁ DI PAGAMENTO

C5 per mille alla Coop. soc. Il Sogno
Corsi a Roma
Speed date a Roma
 
 

. Romeguide - La guida di Roma  
  telefono 06.85301758 - fax 06.85301756 - EmailEmail: ilsogno@romeguide.it
Coop. soc. IL SOGNO arl - Viale Regina Margherita 192 - 00198 ROMA
. la guida online piu' completa di Roma
DOVE DORMIRE divisore TOURS DI ROMA divisore MOSTRE divisore MUSICA divisore TEATRI divisore VATICANO divisore VISITE GUIDATE divisore SPECIALE GRUPPI
spazio
MOSTRE
Piranesi. La fabbrica dell’utopia
Museo di Roma a Palazzo Braschi
dal 16-06-2017 al 15-10-2017
spazio
  • Piranesi. La fabbrica 
dell’utopia - Museo di Roma a Palazzo Braschi
  • Piranesi. La fabbrica 
dell’utopia - Museo di Roma a Palazzo Braschi
  • Piranesi. La fabbrica 
dell’utopia - Museo di Roma a Palazzo Braschi
  • Piranesi. La fabbrica 
dell’utopia - Museo di Roma a Palazzo Braschi
  • Piranesi. La fabbrica 
dell’utopia - Museo di Roma a Palazzo Braschi
  • Piranesi. La fabbrica 
dell’utopia - Museo di Roma a Palazzo Braschi
  • Piranesi. La fabbrica 
dell’utopia - Museo di Roma a Palazzo Braschi
  • Piranesi. La fabbrica 
dell’utopia - Museo di Roma a Palazzo Braschi
  • Piranesi. La fabbrica 
dell’utopia - Museo di Roma a Palazzo Braschi

ORARIO INGRESSO

COSTO D´INGRESSO


RICHIESTA DISPONIBILITA'
Email :
Tel. (facoltativo)

*per avere anche conferma telefonica.
.
N. Pax
Richiedi altre informazioni

La prenotazione è soggetta a conferma

Call Center Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Lunedì - Venerdì: ore 9-19
Sabato ore 10-14
Domenica chiuso


Piranesi. La fabbrica dell’utopia in mostra al Museo di Roma a Palazzo Braschi dal 16 giugno al 15 ottobre 2017.

Un’esplorazione a tutto tondo della poliedrica produzione settecentesca di Giambattista Piranesi.

In mostra un’ampia selezione delle opere più significative del grande artista veneziano, straordinario incisore all’acquaforte e figura centrale per la cultura figurativa del Settecento europeo.

La sua vastissima produzione, caratterizzata da visioni prospettiche scenograficamente esasperate e da violenti effetti luministici, ne fece uno degli artisti di maggior successo in un mercato in veloce espansione qual era quello romano nel periodo culminante del Grand Tour internazionale.

Il percorso fra le sue opere piĂą celebri vede quindi esposte le grandi Vedute di Roma, i fantasiosi Capricci, le celeberrime e suggestive visioni della serie delle Carceri, fino alle varie raccolte di antichitĂ  romane appartenenti alle collezioni del Museo di Roma e della Fondazione Cini di Venezia.

Giovanni Battista Piranesi detto anche Giambattista (Mogliano Veneto, 4 ottobre 1720 – Roma, 9 novembre 1778) è stato un incisore, architetto e teorico dell'architettura italiano...

piĂą informazioni>>

 

 

ORARIO INGRESSO

COSTO D´INGRESSO

 

Dal 16 giugno al 15 ottobre 2017
dal martedì alla domenica ore 10.00 - 19.00
Lunedì chiuso
Ultimo ingresso un'ora prima


DOVE SI TROVA:
COME ARRIVARE:

 

Biglietto d'ingresso
Biglietto “solo mostra”:
- intero: € 11.50 spese d'agenzia incluse biglietto “solo mostra” intero;
- ridotto: € 9.50 spese d'agenzia incluse biglietto “solo mostra” ridotto;
- Speciale Scuola: € 4,00 ad alunno (ingresso gratuito ad un docente accompagnatore ogni 10 alunni) + spese d'agenzia;
- Speciale Famiglia: € 22,00 + spese d'agenzia (2 adulti più figli al di sotto dei 18 anni);

Biglietto integrato Museo di Roma + Mostra (per non residenti a Roma):
- intero: € 17.50 spese d'agenzia incluse
- ridotto: € 13.50 spese d'agenzia incluse

Biglietto integrato Museo di Roma + Mostra (per residenti a Roma):
- intero € 16.50 spese d'agenzia incluse
- ridotto € 12.50 spese d'agenzia incluse

Lo spazio espositivo al primo piano dove è allestita la mostra, non rientra nelle gratuità della prima domenica del mese.

N.B.: Gli ingressi alle mostre - per non fare la fila - vanno pagati anticipatamente. Dopo il pagamento, verrà inviato biglietto elettronico o voucher

   Info Evento:

br> Le sue tavole incise, segnate da un'intonazione drammatica, appaiono improntate ad un'idea di dignitĂ  e magnificenza tutta romana, espressa attraverso la grandiositĂ  e l'isolamento degli elementi architettonici, in modo da pervenire ad un sublime sentimento di grandezza del passato antico.
Meno info