Cavea, ore 21

Un evento di "Luglio suona bene 2013"

Star internazionale, faro della musica africana, Rokia Traoré arriva a "Luglio suona bene2013" per presentare il suo ultimo, acclamato album, “Beautiful Africa”, prodotto da John Parish. Un album denso di significati e di potenti nuove canzoni, molto influenzato dal rock, come ha ammesso la stessa cantante, ma contaminato dalla sua personalità profondamente maliana e dunque cantato, oltreché in francese e inglese, anche in lingua bambara. Da sempre partecipe delle sorti del suo paese, Rokia Traoré ha vestito di suoni rock testi essenzialmente riferiti a pensieri della sua vita personale e della tragedia che sta investendo il Mali, una terra divenuta famosa nel mondo grazie ai suoi straordinari musicisti (Ali Farka Touré, Toumani Diabaté, Fatoumata Diawara, Tinariwen, Salif Keita, e altri ancora) e attualmente al centro di caos politico e lotte sanguinose tra ribelli ed estremisti che hanno persino proibito la musica nelle aree da loro controllate.
Il brano che dà il titolo all’album, costruito su un potente ritornello rock, è una dichiarazione d’amore per l’Africa, e riflette tutta la rabbia e la disperazione di Rokia Traoré per quanto accaduto nel suo paese. Tra le altre composizioni dell’album, c’è la toccante ballata “Sarama”, una canzone di preghiera a una donna maliana, parzialmente cantata in inglese, e la personalissima “Mélancolie”, un sorprendente brano ritmato che parla di solitudine e tristezza subito diventato hit radiofonica in Francia. Considerata una delle più innovative cantanti e compositrici africane contemporanee, nota non solo per la potenza estensiva della voce, ma anche per la complessa varietà dei suoi lavori, l’artista maliana viene da uno straordinario periodo produttivo. Recentemente ha scritto tre adattamenti musicali prodotti dal Barbican di Londra e tutti rappresentati in diversi teatri londinesi, poi replicati in Australia al festival di Sydney di quest’anno. Ha poi girato in tour per l’Inghilterra con il treno denominato Africa Express, fermandosi in giro per il paese per concerti e collaborazioni con Damon Albarn, Paul McCartney e John Paul Jones, che si sono uniti alla band per l’esibizione finale a Londra. Ha anche recitato nell’acclamata piece teatral-musicale di Toni Morrison e Peter Sellars, una sorta di rivisitazione della storia di Desdemona di Shakespeare, per la quale ha composto le musiche. In Italia è stata protagonista de “Nel Bosco Degli Spiriti”, di Luca Ronconi, e si è esibita nel 2008 a "La Notte Della Taranta” di Melpignano. Estate Romana 2014: tutti gli eventi dell'estate in programma a Roma: concerti, teatro, cinema, danza, mostre, visite guidate, rassegne ed eventi gratuiti" />


Informazioni e prenotazioni: COOPERATIVA IL SOGNO Viale Regina Margherita, 192 00198 Roma Tel. 06-85301758 Fax 06-85301756 email : service@romeguide.it

Condividi

ESTATE ROMANA 2014
Romeguide - Estate Romana 2014
Romeguide - Ricerca un evento dell'Estate Romana 2014
Cerca per artista, luogo o parola chiave Cerca per data Calendario selezione data
Spettacoli
Concerti
Musica classica
Visite guidate
Mostre
Villaggi
Sport
Rassegne
Cinema
Varie
Speciale single
I salotti dell'Estate Romana
Piscine all'aperto
Bambini
Eventi della settimana
 


Cerca un alloggio a Roma:

Hotels / Alberghi Bed and Breakfast Appartamenti in affitto Istituti Religiosi Agriturismi Ostelli

Estate Romana


calcola il percorso by Metrobus S.p.A.




Rokia Traoré:" Beautiful Africa" - Estate Romana: i migliori eventi dell'estate a Roma

Rokia Traoré:" Beautiful Africa"

Teatro: AUDITORIUM - PARCO DELLA MUSICA
Guarda tutta la programmazione del teatro
14/07/2013
INFO E PRENOTAZIONI
go to english version

Rokia Traoré:" Beautiful Africa" Domenica 14/07/2013
Cavea, ore 21

Un evento di "Luglio suona bene 2013"

Star internazionale, faro della musica africana, Rokia Traoré arriva a "Luglio suona bene2013" per presentare il suo ultimo, acclamato album, “Beautiful Africa”, prodotto da John Parish. Un album denso di significati e di potenti nuove canzoni, molto influenzato dal rock, come ha ammesso la stessa cantante, ma contaminato dalla sua personalità profondamente maliana e dunque cantato, oltreché in francese e inglese, anche in lingua bambara. Da sempre partecipe delle sorti del suo paese, Rokia Traoré ha vestito di suoni rock testi essenzialmente riferiti a pensieri della sua vita personale e della tragedia che sta investendo il Mali, una terra divenuta famosa nel mondo grazie ai suoi straordinari musicisti (Ali Farka Touré, Toumani Diabaté, Fatoumata Diawara, Tinariwen, Salif Keita, e altri ancora) e attualmente al centro di caos politico e lotte sanguinose tra ribelli ed estremisti che hanno persino proibito la musica nelle aree da loro controllate.
Il brano che dà il titolo all’album, costruito su un potente ritornello rock, è una dichiarazione d’amore per l’Africa, e riflette tutta la rabbia e la disperazione di Rokia Traoré per quanto accaduto nel suo paese. Tra le altre composizioni dell’album, c’è la toccante ballata “Sarama”, una canzone di preghiera a una donna maliana, parzialmente cantata in inglese, e la personalissima “Mélancolie”, un sorprendente brano ritmato che parla di solitudine e tristezza subito diventato hit radiofonica in Francia. Considerata una delle più innovative cantanti e compositrici africane contemporanee, nota non solo per la potenza estensiva della voce, ma anche per la complessa varietà dei suoi lavori, l’artista maliana viene da uno straordinario periodo produttivo. Recentemente ha scritto tre adattamenti musicali prodotti dal Barbican di Londra e tutti rappresentati in diversi teatri londinesi, poi replicati in Australia al festival di Sydney di quest’anno. Ha poi girato in tour per l’Inghilterra con il treno denominato Africa Express, fermandosi in giro per il paese per concerti e collaborazioni con Damon Albarn, Paul McCartney e John Paul Jones, che si sono uniti alla band per l’esibizione finale a Londra. Ha anche recitato nell’acclamata piece teatral-musicale di Toni Morrison e Peter Sellars, una sorta di rivisitazione della storia di Desdemona di Shakespeare, per la quale ha composto le musiche. In Italia è stata protagonista de “Nel Bosco Degli Spiriti”, di Luca Ronconi, e si è esibita nel 2008 a "La Notte Della Taranta” di Melpignano.

PREZZI BIGLIETTI
Posto unico 22.00

Per prenotazioni:

Cooperativa IL SOGNO a r.l.
Viale Regina Margherita, 192 - 00198 ROMA
Tel. 06.85301758 - Fax 06.85301756
email: ">service@romeguide.it

N.B. Dove non diversamente specificato, ai prezzi dei biglietti vanno aggiunte le spese di Agenzia pari a
- euro 1.00 fino 15€ di costo in caso di ritiro in sede
- euro 1.50 da 16 a 20€ di costo in caso di ritiro in sede
- euro 2.50 da 21 a 40€ di costo in caso di ritiro in sede
- euro 3.50 oltre i 40€ di costo in caso di ritiro in sede
- consegne 6.00€ una tantum
- disponibilità di spedizione in tutta Italia con raccomandata al costo di euro 7.00 .
Si ricorda che la Cooperativa Sociale IL SOGNO a.r.l. O.N.L.U.S. svolge un semplice servizio di acquisto biglietti conto terzi e recapito biglietti. Pertanto le digiture: 'ns. comm.' o 'spese di agenzia' si riferiscono a tale servizio.