Agenzia DOLCI SOGNI by Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Autorizzato Prov. Roma R.U. 1333 del 02/04/2012
 
MODALITÁ DI PAGAMENTO

C5 per mille alla Coop. soc. Il Sogno
Corsi online con Skype
Corsi a Roma
Visite guidate con permesso speciale Roma
Visite guidate serali A rOMA
 
 

. Romeguide - La guida di Roma  
  telefono 06.85301758 - fax 06.85301756 - EmailEmail: ilsogno@romeguide.it
Coop. soc. IL SOGNO arl - Viale Regina Margherita 192 - 00198 ROMA
. la guida online piu' completa di Roma
DOVE DORMIRE divisore TOURS DI ROMA divisore MOSTRE divisore MUSICA divisore TEATRI divisore VATICANO divisore VISITE GUIDATE divisore SPECIALE GRUPPI
spazio
TEATRI
spazio

ELISEO
Via Nazionale, 183 (Esquilino)

Ambra Angiolini ne LA GUERRA DEI ROSES- SPECIALE CAPODANNO

il 31/12/2017

RICHIESTA INFORMAZIONI
Email:
Tel.(facoltativo):

*per avere anche conferma telefonica.
.
n. PaxData richiesta:

Richiedi altre informazioni

La prenotazione è soggetta a conferma


Call Center Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Lunedì - Venerdì: ore 9-19
Sabato ore 10-14
Domenica chiuso

Per prenotazioni:
Cooperativa Sociale
IL SOGNO a.r.l.
Viale Regina Margherita, 192
00198 ROMA
Tel. 06.85301758
Fax 06.85301756
service@romeguide.it

Ambra Angiolini ne LA GUERRA DEI ROSES: SPECIALE CAPODANNO al Teatro Eliseo il 31 dicembre 2017. Di Warren Adler Traduzione di Antonia Brancati e Enrico Luttmann con Ambra Angiolini e Matteo Cremon Regia Filippo Dini La grandezza dell´amore si esprime in questa commedia attraverso la sua fine. Adler ci pone di fronte ad una delle più potenti e straordinarie deflagrazione umane: la separazione di un uomo e una donna che hanno condiviso un grande amore...
maggiori informazioni sull´evento

PREZZI BIGLIETTI
Platea € 88,00
Balconata I € 77,00
Balconata II € 66,00
Balconata III € 39,00
PROMO CENONE + SPETTACOLO € 195,00       € 165,00
N.B. PREZZI COMPRENSIVI DI COMMISSIONE DI AGENZIA


   INFO EVENTO:

Ambra Angiolini ne LA GUERRA DEI ROSES: SPECIALE CAPODANNO al Teatro Eliseo il 31 dicembre 2017.

Di Warren Adler
Traduzione di Antonia Brancati e Enrico Luttmann con Ambra Angiolini e Matteo Cremon
Regia Filippo Dini

La grandezza dell´amore si esprime in questa commedia attraverso la sua fine. Adler ci pone di fronte ad una delle più potenti e straordinarie deflagrazione umane: la separazione di un uomo e una donna che hanno condiviso un grande amore. Non c´è al mondo espressione più sconvolgente della potenza dell´essere umano, non a caso il titolo la paragona ad una guerra, e non solo, ad una delle più sanguinose guerre della storia inglese, una guerra nata in “casa” appunto, la guerra tra due rami della stessa famiglia, la guerra delle due rose. La messa in scena racconta appunto di una guerra, due schieramenti, e volutamente si è scelto di affidare tutti i personaggi a solo quattro interpreti, due uomini e due donne, in campo a combattere per la propria legittimità su questo pianeta. Il signor Rose e la signora Rose e i loro doppi, che interpretano i loro rispettivi avvocati e altri personaggi nei quali si imbattono i protagonisti, come in un sogno che non avrà un lieto fine, ci divertiranno fino alle lacrime per la loro comicità e ci turberanno nel profondo, poiché sveleranno in modo più o meno consapevole i nostri intimi fallimenti nel comprendere l´altro, l´opposto, all´interno di noi stessi. La vera guerra, forse assai più sanguinosa si svolgerà dentro di noi, nel percepire vittime e carnefici all´interno delle nostre irrisolte metà, rintanate nelle viscere delle nostre coscienze. Adler ci aiuta, con un sorriso, ad affrontare questa guerra, con coraggio e con leggerezza. E forse ci permetterà di tendere una mano all´altro, per invitarci a uscire da quella “casa” e andare incontro ad un “esterno”, ad un futuro nel quale l´uomo, prima ancora della donna, tornerà ad essere in grado di capire, accettare, dialogare con la sua intima femminilità offesa e deturpata spesso in ognuno di noi.

Inizio spettacolo ore 20:00
Brindisi durante l'intervallo
Fine spettacolo ore 22:30

SI TERRA' UNA CENA PER FESTEGGIARE IL NUOVO ANNO PRESSO IL RISTORANTE DEL TEATRO AL COSTO DI 100,00 EURO A PAX.
ATTENZIONE: LA CENA E' ACQUISTABILE SOLO DIRETTAMENTE PRESSO IL BOTTEGHINO DEL TEATRO
La cena avrà inizio dopo lo spettacolo

Menù

zuppa di lenticchie di Onano con totani e pancetta croccanti

castagnaccio cotechino mangalitza e arance

ravioli ripieni di baccalà€ con sugo alla romana e puntarelle

pesce spada porchettato con finocchi arancia calamaretti calamaretti e gin

cavolfiore gratinato pane noci e curcuma

tartare e radicchio tardivo

ravioli ripieni di cotechino mangalitza con lenticchie di onano e riduzione al cesanese

semifreddo al torroncino con caramello mandarino e ginger bread

VINI IN ABBINAMENTO

Cesanese del piglio D.O.C.G. Camponovo (Casale della Ioria)

Tufaio Bianco (Cantina del Tufaio)

Bollicine

Una spietata critica nei confronti dell´istituzione familiare, delle sue ipocrisie, dei suoi scheletri nell´armadio e, soprattutto, del perbenismo della filosofia borghese americana.
meno informazioni

spazio
Invia a MySpace!