RomeGuide.it

the best guide of Rome

Hotels and Accomodations from 20 euro. Booking online
or call +39 06 8530 1758

Bici&Baci - Experience Rome on two wheels!
.
Roman Summer 2014
.
Angels & Demons tour on steps of Dan Brown
PerDue CityCard Rome is the discount card you can use in Rome: enjoy the city and save money
Touristic guide for vatican and rome
FORUM OF AUGUSTUS. 2000 YEARS LATER by Piero Angela and Paco Lanciano
Stefania Rocca e Daniele Russo in Ricorda con Rabbia TEATRO: AMBRA JOVINELLI - Romeguide: tutto il teatro a Roma
Titolo: Stefania Rocca e Daniele Russo in Ricorda con Rabbia
Luogo: AMBRA JOVINELLI Via Guglielmo Pepe, 18- Guarda tutta la programmazione del teatro
Dal: 04/04/2013 al: 14/04/2013
go to english version
Invia a MySpace! Condividi su MySpace!

Stefania Rocca e Daniele Russo in Ricorda con Rabbia Con Ricorda con rabbia di Osborne sono in scena le vicissitudini di un gruppo di ragazzi, le loro vicende personali e la storia d'amore dei due protagonisti ma la tragedia umana " privata" diviene paradigmatica di un'intera generazione. Un'inquetudine profonda, la frustazione ed il senso d'impotenza sono temi che ogni spettatore può riconoscere come propri, o in chi gli vive accanto, o nelo sconosciuto che tutti i giorni prende con lui l'autobus e che improvvisamente esplode nella furia omicida. E' l'uomo "contro", che non distingue più i confini della sua rabbia, è contro anche le campane che irrompono la discussione, è contro la padrona di casa, è persino " contro" la pioggia. Ricorda con rabbia è apologia della rabbia irruenta, disperata, generalizzata, quello che ci circonda ora, rabbia verso una realtà che va liquidata, rivista alle radici. A suo tempo la piéce venne definita "manifesto di una generazione": oggi potremmo dire che ha preannunciato i nostri tempi ed è ancora il manifesto di chi si scontra con una società indifferente. E' l'ira di chi affronta con furia chi si trincera nella sua cittadella a difesa dell'arroganza e della nebulosità dei suoi finti moralismi, di convenzioni e ipocrisie sociali, che non lasciano spazio né consolazione agli altri. L'uomo contro è ucciso dalla noia, dalla ripetitività delle cose quotidiane e in particolare dalle domeniche, urla perchè gli altri si risveglino dall'indolenza e riscoprano un qualche entusiasmo, un qualche interesse nel presente che ai suoi occhi appare orripilante e disgustoso, anche nei giornali e nelle cronache culturali. Sembra dirci ancora oggi: " mutate animo, non vi accorgete del dolore che andate seminando? Io ne sono l'emblema, il Cristo crocifisso dall'indifferenza!" E alla fine, violento e malinconico, si ripiega su se stesso, cerca il contatto, recupera la sua dimensione umana e affettiva, al riparo delle trappole esterne. "E' nato in un'epoca che non è la sua": ma qual'è la sua epoca? E' difficile trovare ancoraggio in una società regolata da norme che non si riconoscono. Oggi a quasi sessanta anni dalla prima rappresentazione del 1956 al Royal Court Theatre di Londra, il testo di Osborne è quanto mai attuale, è la tragedia di una solitudine individuale che si fa collettiva, in una incomunicabilità pressochè totale, in una micro collettività giovanile totalmente priva di entusiasmo e di stimoli, senza riferimenti culturali forti cui far riferimento, incastrata in consuetudini imposte da un esterno che la fagocita per il suo guadagno, che ne brucia la possibilità e la creatività. L'uomo "contro" è il giovane arrabbiato di questa generazione che non sa più in cosa credere e si attorciglia su se stesso alla ricerca di un'improbabile emancipazione fatta di eccessi, di coazione a ripetere; ma si trasformerà fino a diventare l'uomo "per"? L'ansia per una società più giusta sembra riaffacciarsi in questa epoca così sciatta nel sentire, così capace di empatia, così prossima al collasso. Cosa è cambiato da quel lontano 1956? Per ora la risposta è ancora la rabbia.

MAGGIORI INFORMAZIONI


INFO E PRENOTAZIONI

PREZZI BIGLIETTI
Ricorda con Rabbia
Poltronissima 31.00
Poltrona 26.00
I Galleria 22.00
II Galleria 17.00
N.B. Dove non diversamente specificato, ai prezzi dei biglietti vanno aggiunte le spese di Agenzia pari a
- euro 1.00 fino 15€ di costo in caso di ritiro in sede
- euro 1.50 da 16 a 20€ di costo in caso di ritiro in sede
- euro 2.50 da 21 a 40€ di costo in caso di ritiro in sede
- euro 3.50 oltre i 40€ di costo in caso di ritiro in sede
- consegne 6.00€ una tantum
- disponibilità di spedizione in tutta Italia con raccomandata al costo di euro 7.00 .
Si ricorda che la Cooperativa Sociale IL SOGNO a.r.l. O.N.L.U.S. svolge un semplice servizio di acquisto biglietti conto terzi e recapito biglietti. Pertanto le digiture: 'ns. comm.' o 'spese di agenzia' si riferiscono a tale servizio.

Per prenotazioni:

Cooperativa Sociale IL SOGNO a r.l.
Viale Regina Margherita, 192 - 00198 ROMA
Tel. 06.85301758 - Fax 06.85301756
email: service@romeguide.it




Click for Rome, Italy Forecast
Il meteo a Roma

PerDue CityCard Rome is the discount card you can use in Rome: enjoy the city and save money
.
Maltomatto beershop negozio di birre a Roma
.


Aut. decr. n. 259-Regione Lazio del 03/05/1999 --- Prov. Roma R.U. 1333 del 02/04/2012 --- Ass. UNIPOL N. 6/39204/319/82425040 Created by Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.