Agenzia DOLCI SOGNI by Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Autorizzato Prov. Roma R.U. 1333 del 02/04/2012
 
TERMS OF PAYMENT

Hotels and Accomodations from 20 euro.
Booking online

or call +39 06 8530 1758
 
 

. Romeguide - La guida di Roma  
  telefono 06.85301758 - fax 06.85301756 - EmailEmail: ilsogno@romeguide.it
Coop. soc. IL SOGNO arl - Viale Regina Margherita 192 - 00198 ROMA
. the best guide of Rome
WHERE TO SLEEP divisore TOURS OF ROME divisore EXHIBITIONS divisore MUSIC divisore THEATER divisore VATICAN divisore GUIDED TOURS divisore SPECIAL GROUPS
spazio
Settimana dei Musei 2019: ingresso gratuito dal 5 al 10 marzo Luoghi vari - Romeguide: i migliori eventi a Roma
 
Settimana dei Musei 2019: ingresso gratuito dal 5 al 10 marzo
Dal 05/03/2019 al 10/03/2019
Luoghi vari - Web page
Invia a MySpace!
Settimana dei Musei 2019: ingresso gratuito dal 5 al 10 marzo

SPECIALE 8 MARZO A ROMA

Settimana della Cultura 2019: dal 5 al 10 marzo ingresso gratuito per tutti nei Musei Statali in tutta Italia.
Inoltre: Domenica al Museo il 3 marzo ingresso gratuito per tutti nei Musei Statali e gratuito per i residenti nei Musei Civici di Roma Capitale.

SITO UFFICIALE ED ELENCO DEI MUSEI

Si ringrazia Bellezze di Roma per la segnalazione.

“I giorni di gratuità nei musei e nei siti archeologici del Mibac aumentano da 12 a 20 per ogni anno solare”. Lo ricorda il ministro Bonisoli annunciando la pubblicazione del provvedimento in Gazzetta Ufficiale. “Il decreto – continua il ministro per i Beni e le Attività Culturali - che entrerà in vigore il prossimo 28 febbraio, prevede la conservazione delle prime domeniche di ogni mese da ottobre a marzo, una settimana di ingressi gratuiti che cambierà ogni anno, e che per il 2019 cadrà dal 5 al 10 marzo, e altre otto giornate a disposizione dei singoli direttori che potranno modularle come vorranno nell’arco dell’anno, anche aumentando il numero di giorni, limitando l’ingresso senza biglietto ad alcune fasce orarie fino al raggiungimento di una misura complessiva di otto giornate”.
Bonisoli aggiunge: “Il decreto, come da regolamento già in vigore, conserva le gratuità per tutti i minorenni e per alcune tipologie di studenti e docenti, oltre che per categorie già protette in passato come i portatori di handicap. Inoltre, a meno che non si sia in possesso del requisito per la gratuità, riduce ulteriormente il biglietto ai giovani dai 18 ai 25 anni che pagheranno sempre e soltanto due euro”.
Il 26 febbraio, a Roma, il ministro Bonisoli presenterà la campagna di comunicazione dell’iniziativa.

Vedi anche:

go to english version