Agenzia DOLCI SOGNI by Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Autorizzato Prov. Roma R.U. 1333 del 02/04/2012
 
MODALITÁ DI PAGAMENTO

C5 per mille alla Coop. soc. Il Sogno
Corsi a Roma
Visite guidate con permesso speciale Roma
Festa sotto le Stelle: cena a buffet con musica e ballo
Visite guidate serali animate con attori
 
 

. Romeguide - La guida di Roma  
  telefono 06.85301758 - fax 06.85301756 - EmailEmail: ilsogno@romeguide.it
Coop. soc. IL SOGNO arl - Viale Regina Margherita 192 - 00198 ROMA
. la guida online piu' completa di Roma
DOVE DORMIRE divisore TOURS DI ROMA divisore MOSTRE divisore MUSICA divisore TEATRI divisore VATICANO divisore VISITE GUIDATE divisore SPECIALE GRUPPI
spazio
Infiorata storica di Roma 2018 (VIII edizione) Piazza Pio XII - Romeguide: i migliori eventi a Roma
 
Infiorata storica di Roma 2018 (VIII edizione)
29/06/2018
Piazza Pio XII - Web page
Invia a MySpace!
Infiorata storica di Roma 2018 (VIII edizione)

Infiorata storica di Roma 2018: il 29 giugno la VII edizione in Piazza Pio XII, con ingresso libero.

In occasione della Festa dei Santi Pietro e Paolo, patroni di Roma, torna la tradizionale manifestazione organizzata dalla Pro Loco di Roma. Lungo via della Conciliazione e in Piazza Pio XII, oltre mille maestri fiorai, provenienti dall’Italia e da tutto il mondo, allestiranno i quadri floreali dell’Infiorata romana, la manifestazione che vanta oltre 400 anni di storia.

Le decorazioni floreali sono un’antica tradizione, espressione della festa barocca, nata proprio a Roma nella prima metà del XVII secolo.

L’obiettivo di questo evento è quello di riprendere la tradizione storica di donare quadri floreali ai SS. Patroni di Roma Pietro e Paolo, realizzandoli davanti la Basilica di S. Pietro.

Fedeli e visitatori potranno ammirare la bellezza variopinta di un’antica celebrazione, caratterizzata dall’esposizione di quadri realizzati con petali di fiori freschi, secchi, trucioli di legno, una vera e propria mostra a cielo aperto che allieterà i fedeli durante la Santa Messa e l’Angelus recitato da Papa Francesco.

La prima Infiorata Storica avvenne nel 1625 ai piedi della scalinata della Basilica ad opera di Benedetto Crei, durante il pontificato di Papa Urbano VIII. Si ritiene che la tradizione di creare quadri per mezzo di fiori fosse nata nella Basilica Vaticana ad opera di Benedetto Drei, responsabile della Floreria Vaticana, e di suo figlio Pietro, il 29 giugno 1625, festa dei Santissimi Pietro e Paolo, Patroni di Roma. Poi grazie a Gianlorenzo Bernini, principale artefice delle feste barocche, si è diffusa ai Castelli Romani, poi a Genzano e a Genazzano.

Un evento unico nel suo genere che fa riscoprire il fascino della tradizione e dell’arte.

Al via l’VIII edizione della manifestazione che attrae migliaia di visitatori in via della Conciliazione
Il 29 giugno, in onore del Santo Padre e in occasione della festa patronale dei Ss. Pietro e Paolo, si svolgerà la VIII edizione dell’Infiorata Storica di Roma. La celebre manifestazione, organizzata dalla Pro Loco di Roma, lungo Via della Conciliazione e Piazza Pio XII, è il tassello più popolare della storia di Roma che lega la comunità al territorio.
La tradizionale Infiorata, nata proprio a Roma nella prima metà del XVII secolo, dall’architetto e fiorista Benedetto Drei, è una festa storica che conserva intatta ancora oggi la bellezza nel tripudio di colori e nell’esaltazione dell’arte.
E’ un’antica celebrazione dove fedeli e visitatori potranno ammirare una vera e propria mostra a cielo aperto, di fronte alla Basilica di San Pietro, una esposizione di quadri realizzati con petali di fiori, fiori secchi, sale colorato, trucioli di legno e altri materiali naturali.

Dal pomeriggio del 28 giugno inizieranno i lavori per la realizzazione di queste opere d’arte. Maestri infioratori, che giungono da diverse regioni dell’Italia, lavoreranno tutta la notte per la preparazione dell’Infiorata fino al momento della presentazione al mattino seguente, venerdì 29 giugno. La bellezza di questi tappeti floreali sarà visibile ai visitatori prima e dopo l’Angelus delle 12:00, per tutta la giornata di festa patronale.

La manifestazione, patrocinata dalla Regione Lazio e da Roma Capitale I Municipio, coinvolge ogni anno migliaia di persone che attestano l’importanza di coniugare questa antica tradizione con la valorizzazione e promozione del patrimonio culturale. E’ un appuntamento fisso da non perdere, è un’iniziativa culturale che sottolinea la bellezza delle nostre radici, risalta la particolarità dell’artigianato floreale e permette di rivalutare il patrimonio della Capitale nella splendida cornice di Piazza Pio XII.
Presiederanno all’iniziativa i Rappresentanti del Comitato Organizzatore, Lucia Rosi, Presidente della Pro Loco Roma Capitale, e Mauro Abbondanza, Responsabile Comunicazione Pro Loco Roma Capitale

Vedi anche:


go to english version