Agenzia DOLCI SOGNI by Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Autorizzato Prov. Roma R.U. 1333 del 02/04/2012
 
MODALITÁ DI PAGAMENTO

C5 per mille alla Coop. soc. Il Sogno
Corsi a Roma
Corsi estivi a Roma
Visite guidate con permesso speciale Roma
Visite guidate serali animate con attori
 
 

. Romeguide - La guida di Roma  
  telefono 06.85301758 - fax 06.85301756 - EmailEmail: ilsogno@romeguide.it
Coop. soc. IL SOGNO arl - Viale Regina Margherita 192 - 00198 ROMA
. la guida online piu' completa di Roma
DOVE DORMIRE divisore TOURS DI ROMA divisore MOSTRE divisore MUSICA divisore TEATRI divisore VATICANO divisore VISITE GUIDATE divisore SPECIALE GRUPPI
spazio
MOSTRE
Manifesto di Julian Rosefeldt
Palazzo delle Esposizioni
dal 25-02-2019 al 21-04-2019
spazio

ORARIO INGRESSO

COSTO D´INGRESSO


RICHIESTA DISPONIBILITA'
Email :
Tel. (facoltativo)

*per avere anche conferma telefonica.
.
Data:
N. Pax
Richiedi altre informazioni

La prenotazione è soggetta a conferma

Call Center Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Lunedì - Venerdì: ore 9-19
Sabato ore 10-14
Domenica chiuso


Manifesto di Julian Rosefeldt dal 25 febbraio al 21 aprile 2019 al Palazzo delle Esposizioni a Roma una video installazione in 13 schermi.

L’architettura del Palazzo delle Esposizioni viene ridisegnata dall’installazione Manifesto di Julian Rosefeldt articolata in 13 grandi schermi con storie diverse che, di tanto in tanto, si accordano nella potenza di una voce corale.

L’opera, apparsa per la prima volta nel 2015, rende omaggio alla tradizione toccante e alla bellezza letteraria dei manifesti artistici del Novecento, mettendo allo stesso in discussione il ruolo svolto dalla figura dell’artista nella società contemporanea.

Per ciascuna delle 13 proiezioni, Rosefeldt ha creato un collage di testi attingendo ai manifesti di futuristi, dadaisti, Fluxus, suprematisti, situazionisti, Dogma 95 e di altri collettivi o movimenti o alle riflessioni individuali di artisti, danzatori e registi come Umberto Boccioni, Antonio Sant’Elia, Lucio Fontana, Claes Oldenburg, Yvonne Rainer, Kazimir Malevich, André Breton, Sturtevant, Sol LeWitt, Jim Jarmusch, Guy Debord, Adrian Piper, John Cage...

più informazioni>>

 

 

ORARIO INGRESSO

COSTO D´INGRESSO

 

10.00 - 20.00 domenica, martedì, mercoledì e giovedì
10.00 - 22.30 venerdì e sabato
Lunedì chiuso
L'ingresso è consentito fino ad un'ora prima della chiusura


DOVE SI TROVA:
COME ARRIVARE:

 

Intero € 14.00 spese d'agenzia incluse

Ridotto € 10.00 spese d'agenzia incluse giovani dai 7 agli 18 anni

Ridotto 12.00 spese d'agenzia incluse
- giovani fino a 26 anni / young people under 26
- adulti oltre i 65 anni / senior citizens over 65
- insegnanti in attività su presentazione di dichiarazione dell'istituto di provenienza, esclusi professori universitari / teachers in activity on presentation of the institute of origin, excluding university professors
- gruppi con prenotazione obbligatoria (min 10 max 25 persone) / groups who book in advance (minimum 10 - maximum 25 people) from Tuesday to Friday
- gruppi convenzionati / groups with special concessions
- forze dell'ordine e militari con tessera di riconoscimento

Il biglietto d'ingresso è valido per tutte le mostre in corso al Palazzo delle Esposizioni

Le mostre a Roma nella primavera 2019


N.B.: Gli ingressi alle mostre - per non fare la fila - vanno pagati anticipatamente. Dopo il pagamento, verrà inviato via email biglietto elettronico o voucher

   Info Evento:



Ogni stazione presenta una diversa situazione incentrata, ad eccezione del prologo, su undici diversi personaggi feminili e su uno maschile: un senzatetto, una broker, l’operaia di un impianto di incenerimento dei rifiuti, una CEO, una punk, una scienziata, l’oratrice a un funerale, una burattinaia, la madre di una famiglia conservatrice, una coreografa, una giornalista televisiva e un’insegnante, tutte figure interpretate dall’attrice australiana Cate Blanchett. È lei a infondere nuova linfa drammatica alle parole dei manifesti che risuonano in contesti inaspettati.

Manifesto è un’opera, scritta, diretta e prodotta da Julian Rosefeldt si presenta in una duplice forma, come film e come installazione. Al Palazzo delle Esposizioni viene presenatata la video installazione con una definizione dello spazio progettata dallo stesso Julian Rosefeldt.

È stata commissionata dall’ACMI – Australian Centre for the Moving Image di Melbourne, l’Art Gallery of New South Wales di Sydney, dalla Nationalgalerie – Staatliche Museen zu Berlin e dallo Sprengel Museum di Hanover; co-prodotta da Burger Collection Hong Kong e Ruhrtriennale e realizzata grazie al generoso sostegno di Medienboard Berlin-Brandenburg e in cooperazione con Bayerischer Rundfunk.
Meno info









 
MOSTRE

 Mostre in corso
 Le prossime Mostre a Roma
 Tutte le mostre a Roma
 Mostre gratuite
 Mostre per bambini
 Virtual Tours and Exhibition
 Gallerie d'Arte


Ricerca una mostra a Roma
Titolo o Artista
Parola chiave
Luogo
 
.