Agenzia DOLCI SOGNI by Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Autorizzato Prov. Roma R.U. 1333 del 02/04/2012
 
MODALITÁ DI PAGAMENTO

C5 per mille alla Coop. soc. Il Sogno
Corsi online con Skype
Corsi a Roma
Visite guidate con permesso speciale Roma
Visite guidate serali A rOMA
 
 

. Romeguide - La guida di Roma  
  telefono 06.85301758 - fax 06.85301756 - EmailEmail: ilsogno@romeguide.it
Coop. soc. IL SOGNO arl - Viale Regina Margherita 192 - 00198 ROMA
. la guida online piu' completa di Roma
DOVE DORMIRE divisore TOURS DI ROMA divisore MOSTRE divisore MUSICA divisore TEATRI divisore VATICANO divisore VISITE GUIDATE divisore SPECIALE GRUPPI
spazio
MOSTRE
Pompei e Santorini
Scuderie del Quirinale
dal 11-10-2019 al 06-01-2020
spazio
  • Pompei e Santorini - Scuderie del Quirinale
  • Pompei e Santorini - Scuderie del Quirinale
  • Pompei e Santorini - Scuderie del Quirinale
  • Pompei e Santorini - Scuderie del Quirinale

ORARIO INGRESSO

COSTO D´INGRESSO


RICHIESTA DISPONIBILITA'
Email :
Tel. (facoltativo)

*per avere anche conferma telefonica.
.
Data:
N. Pax
Richiedi altre informazioni

La prenotazione è soggetta a conferma

Call Center Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Lunedì - Venerdì: ore 9-19
Sabato ore 10-14
Domenica chiuso


Pompei e Santorini in mostra a Roma alle Scuderie del Quirinale dall’11 ottobre 2019 al 6 gennaio 2020.

“Terremoti, eruzioni vulcaniche, incendi, inondazioni, diluvi, mutando di colpo, con la faccia della terra, il corso delle società umane, le hanno combinate in modo nuovo, e queste combinazioni, le cui cause prime erano fisiche e naturali, sono divenute, col tempo, le cause morali che mutano lo stato delle cose”
Jean- Jacques Rousseau

Pochi avvenimenti hanno marcato la storia del pensiero moderno più della riscoperta di Pompei nel 1748: quasi 1700 anni prima la pioggia di cenere e lapilli provocata dall’eruzione del vulcano conservò l’antico centro urbano e la complessità della sua vita quotidiana. Mai come prima di allora è stato possibile leggere la vita degli antichi, rapportandola agli spazi urbani, al rito, alla vita domestica, analizzando i complessi intrecci sociali di una città così antica. Una nuova visione del passato, composta dallo stupore per la riscoperta e dallo sgomento per la catastrofe eruttiva, ha contribuito a fare di Pompei il sito archeologico più importante al mondo. La vita della città vesuviana è rimasta sospesa nelle rovine, nelle sale delle domus e delle terme, nelle suppellettili e nei reperti organici, nei calchi dei corpi che raccontano un mondo lontano, eppure vicinissimo...

più informazioni>>

 

 

ORARIO INGRESSO

COSTO D´INGRESSO

 

Da domenica a giovedì dalle 10.00 alle 20.00
Venerdì e sabato dalle 10.00 alle 22.30
L’ingresso è consentito fino a un’ora prima dell’orario di chiusura


DOVE SI TROVA:
COME ARRIVARE:

 

- OPEN valido per un ingresso in qualunque giorno e orario 25.50 euro spese d'agenzia incluse
- Intero 18.00 euro spese d'agenzia incluse
- Ridotto 16.00 euro spese d'agenzia incluse per GUIDE TURISTICHE con tesserino di riconoscimento, ICCROM, UNDER 18 visitatori da 6 a 17 anni compiuti, dipendenti Mibac con regolare tesserino, ICOM
- Biglietto Cortesia 5.00 euro spese d'agenzia incluse per GUIDE TURISTICHE con tesserino di riconoscimento, ICCROM, UNDER 18 visitatori da 6 a 17 anni compiuti, dipendenti Mibac con regolare tesserino, ICOM

PROMOZIONI SPECIALI

Biglietto speciale Pausa Pranzo €13,50 ( per tutti i visitatori esclusivamente dal lunedì al venerdì non festivi dalle 12.40 alle 14.20 )

Biglietto speciale over 65 € 15,50 (esclusivamente il lunedì e il martedì dalle ore 15.00 alla chiusura della biglietteria)

Biglietto studenti universitari, ricercatori e dottorandi delle università italiane € 10,50 (esclusivamente venerdì e sabato dalle ore 19.00 alla chiusura della biglietteria. Promozione attiva dal secondo weekend di mostra)

Biglietto 2x1 speciale Amiche €17,50 + 1 omaggio da ritirare in botteghino (esclusivamente il giovedì dalle 15 alla chiusura della biglietteria)

Tutti i biglietti includono l’audioguida in italiano e inglese

Il servizio WI-FI e il guardaroba sono accessibili gratuitamente a tutti i visitatori

COSTI LABORATORI
SCUOLE: € 150,00 per gruppo scolastico - biglietti omaggio
FAMIGLIE € 13.50 a bambino

Vedi anche: Le mostre a Roma nell'autunno 2019

N.B.: Gli ingressi alle mostre - per non fare la fila - vanno pagati anticipatamente. Dopo il pagamento, verrà inviato via email biglietto elettronico o voucher

   Info Evento:

Come tanta arte e letteratura ci hanno raccontato, a Pompei il presente e il passato si uniscono nell’evocazione di una vita drammaticamente interrotta dalla tragedia del 79 dopo Cristo, eppure, ancora, velatamente presente. La moderna archeologia è nata e prospera nel sito vesuviano, dove il mondo antico ha cominciato a raccontarsi, come un “immenso edificio del ricordo”.

In un clima culturale radicalmente diverso, immerso nel pensiero scientifico del XX secolo, la riscoperta dell’insediamento di Akrotiri a Santorini nel 1967 ha riaperto il ragionamento sul tema della catastrofe naturale e della scoperta. Circa un decimo del sito è stato scavato. L’antico centro minoico, distrutto da una spaventosa eruzione a metà del II millennio avanti Cristo – eruzione che segnò profondamente gli equilibri sociali e politici del Mediterraneo - ha restituito, sepolti sotto la cenere vulcanica, edifici, affreschi, ceramiche e forniture perfettamente conservate. Da quasi 2000 anni. Come a Pompei, i preziosissimi reperti permettono di resuscitare una civiltà ricca e complessa, evocando allo stesso modo la catastrofe che ha messo fine alla sua storia. L’eruzione non causò solo il crollo delle case, ma di un'intera epoca, seppellendola letteralmente sotto svariati metri di materia vulcanica.

La mostra propone un confronto straordinario e inedito fra i due siti antichi, accumunati da un’identica fine. Due interi insediamenti umani furono seppelliti dalle eruzioni, con i loro ideali, il loro credo, le loro culture. Il tema della catastrofe e della rinascita accompagnerà i visitatori in un sorprendente percorso a ritroso nel tempo che li immergerà nella Storia, nella Sorpresa e nel Buio, nella Bellezza.
Pur con modalità diverse, le due antiche città rivelano sotto un mantello di cenere l’istante della fine che diventa elemento d’ispirazione per l’arte.
In mostra numerose sono le suggestioni provenienti da un percorso, quasi parallelo, di opere d'arte moderna e contemporanea: da Turner a Damien Hirst, passando per Valenciennes, Warhol, Burri e Giuseppe Penone.

LABORATORI PER LE SCUOLE:

LA MACCHINA DEL TEMPO
Laboratorio per la scuola dell’infanzia
dal lunedì al venerdì mattina ore 10.00 – prenotazione obbligatoria

Attraverso un orologio del tempo e una sacca contenente oggetti diversi, i bambini attraverseranno gli orari, le abitudini e i luoghi dell’antichità riconoscendo le tracce, provenienti dal passato, arrivate fino ai nostri giorni.

I GIOVANI ARCHEOLOGI E GLI OGGETTI CHIACCHIERONI
Laboratori per le scuole primarie
dal lunedì al venerdì mattina ore 10.00 – prenotazione obbligatoria

Le classi in visita, proprio come squadre di archeologi, interrogheranno gli oggetti in mostra per farsi raccontare la loro storia. Com’erano prima? Dov’erano? Esistono oggi oggetti simili, con la stessa funzione? In aula potranno confrontarsi con la redazione di una vera e propria catalogazione archeologica secondo i metodi utilizzati all’interno degli scavi. La fantasia di ciascun bambino arricchirà la storia di ogni singolo reperto trovato.

IL MESTIERE DELL'ARCHEOLOGO
laboratorio per la scuola secondaria di I grado
dal lunedì al venerdì mattina ore 11.40 – prenotazione obbligatoria

Il percorso inizia con l’illustrazione di una selezione di reperti in mostra, grazie ai quali è stato possibile ricostruire la vita quotidiana degli antichi. La storia della scoperta di Pompei e Akrotiri sarà l’occasione per conoscer le diverse tecniche di scavo e i principi della stratigrafia archeologica.

LE CITTA' VISIBILI
laboratorio per la scuola secondaria di II grado
dal lunedì al venerdì mattina ore 11.40 – prenotazione obbligatoria

Autori recenti e opere contemporanee in un dialogo serrato con l’antico. Il laboratorio per le scuole secondarie di II grado guiderà i ragazzi in un percorso filosofico e letterario all’interno della mostra, dai dialoghi platonici a Le città invisibili di Italo Calvino fino ad arrivare all’Antologia di Spoon River, inaspettata bussola novecentesca per orientarsi tra le strade di Pompei e Akrotiri.

Laboratorio + prenotazione (massimo 25 persone tra alunni e insegnanti)

LABORATORI PER LE FAMIGLIE:

LA MACCHINA DEL TEMPO
laboratorio per le famiglie con bambini dai 3 ai 5 anni
sabato ore 16.00 e domenica ore 10.20.
Durata dell’attività: 1h 30’- È richiesta la presenza di un adulto accompagnatore (max 2) per ogni bambino

Attraverso un orologio del tempo e una sacca contenente oggetti diversi, i bambini attraverseranno gli orari, le abitudini e i luoghi dell’antichità riconoscendo le tracce, provenienti dal passato, arrivate fino ai nostri giorni.

DENTRO IL VULCANO
laboratorio per bambini dai 6 agli 11 anni
sabato e domenica ore 16.00
Durata dell’attività: 1h 30’ - Attività per ragazzi senza la presenza di adulti accompagnatori

Con l’ausilio di alcuni modelli realizzati per la mostra, i ragazzi sperimenteranno le diverse fasi di un possibile fenomeno eruttivo attraverso alcune semplici quanto scenografiche reazioni chimiche.
Meno info